Il Futuro chiede Dolcezza per noi è molto più di un semplice slogan: significa tornare a qualcosa di autentico, per poter guardare avanti con fiducia. Esprime la riscoperta delle nostre origini per poter affrontare con capacità e buon senso il futuro. E soprattutto significa mettere sempre al primo posto le persone, l’ambiente e il territorio, per lasciare alle generazioni future un pianeta migliore, più dolce!

Il Futuro chiede Dolcezza, perché il benessere di noi esseri umani e la salute dell’ambiente in cui viviamo sono una cosa sola e il futuro che ci aspetta dipende da come e quanto ce ne prenderemo cura oggi, tutti insieme.

Dal 2013 la sostenibilità è la bussola che guida lo sviluppo e la crescita della nostra azienda, perseguita dal punto di vista ambientale, produttivo, sociale e d’impresa. Le numerose certificazioni volontarie internazionali conseguite in questi anni, e l’attenzione alla minimizzazione dell’impatto ambientale, dimostrano l’impegno di Eridania a favore di un mondo più sostenibile.

PERSONE

Ci adoperiamo giorno dopo giorno per garantire rispetto, inclusione e protezione dei diritti

delle persone, perché desideriamo contribuire al miglioramento delle condizioni di vita di ogni essere umano. Salute e benessere sono le parole d’ordine che muovono ogni nostra azione, per promuovere una vita più sana.

AMBIENTE

Noi veniamo dalla terra e alla terra dobbiamo tutto. Per questo crediamo fermamente nella lotta al

cambiamento climatico e ci adoperiamo per mitigarne gli effetti negativi: riduzione del consumo d’acqua, utilizzo di energia pulita e produzione responsabile sono i nostri principali obiettivi per proteggere l’ambiente.

TERRITORIO

Tornare a prendersi cura dei nostri territori, custodirli con attenzione trovando percorsi

condivisi di sviluppo, adoperarsi per contrastare i processi di deforestazione e desertificazione, è fondamentale per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità e dare una speranza concreta di un futuro migliore alle prossime generazioni.

Per il nostro prodotto iconico Zucchero Classico
negli ultimi 7 anni abbiamo raggiunto i seguenti risultati:

-35%

EMISSIONI
DI CO2* NEGLI
ULTIMI 7 ANNI

Ci adoperiamo per
ridurre emissioni
dannose per l’ambiente

100%

ENERGIA
DA FONTI
RINNOVABILI**

Investiamo con
convinzione sulle
energie rinnovabili

500

PISCINE
OLIMPIONICHE DI ACQUA RISPARMIATA
OGNI ANNO*

Agiamo giorno dopo
giorno per risparmiare
acqua preziosa

100%

CARTA CERTIFICATA
FSC DA FORESTE
GESTITE IN MANIERA
RESPONSABILE

Ci impegniamo
per contrastare
la deforestazione

*rispetto allo zucchero sfuso fine Eridania, confrontato con lo zucchero sfuso Eridania Classico - Fonte: dati EPD Eridania Classico S-P-04943 rispetto a dati EPD Eridania Zefiro S-P-00470

** Fonte: Energia Verde certificato GO

IL NUOVO
PACKAGING

la Sostenibilità al centro

“Più Dolci con l’Ambiente”

Abbiamo scelto di portare in primo piano il tema ambientale, introducendo una nuova ed esclusiva versione del nostro iconico Zucchero Classico.

Il percorso è tracciato, non si può tornare indietro. Sta a tutti noi dare un contributo per un Ambiente sicuro, pulito, sano e sostenibile. Se affronteremo questa sfida insieme, se ognuno di noi farà una piccola azione, e se tutti saremo più Dolci con l’Ambiente, allora sarà più facile vincerla, e riuscire finalmente a contrastare con successo le minacce del cambiamento climatico.

EPD

Un percorso di trasparenza

Dal 2013 siamo impegnati a migliorare la nostra impronta ambientale.
Un percorso continuo per un futuro più dolce. Desideriamo fare sempre le cose per bene e in maniera trasparente.  Anche per questo abbiamo scelto nuovamente nel 2021 di aderire volontariamente ad un’analisi per misurare e ridurre l'impatto ambientale dello Zucchero Classico, così come avevamo già fatto nel 2013 per il nostro prodotto fine Zefiro.

La Dichiarazione Ambientale di Prodotto (EPD) è un documento che descrive gli impatti ambientali legati alla produzione di una determinata quantità di prodotto. L’analisi è basata sul LCA (Life Cycle Assessment), che definisce il consumo di risorse (materiali, acqua, energia) e gli impatti sull'ambiente circostante nelle varie fasi del ciclo di vita del prodotto.