Madeleines al limone con glassa al cioccolato fondente e granella di nocciole

Difficoltà

Facile

Preparazione

15 minuti

Cottura

10 minuti

Adatto Per

Cancellare una giornata amara

Ingredienti per 4 persone

  • 100 g di zucchero di canna finissimo Zefiro
  • 125 g di farina 00
  • 70 g di burro fuso a temperatura ambiente
  • 20 g di latte
  • 4 g di lievito in polvere
  • 2 uova
  • Scorza grattugiata di 1/2 limone
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 40 g di nocciole tritate (oppure altra frutta secca a piacere)
zefiro_finissimo_canna.png

I vantaggi di Zefiro di Canna Eridania

Preparare creme a freddo con Zefiro di Canna Eridania è facilissimo e si possono realizzare  senza l’ausilio di frullatori in quanto si scioglie molto più facilmente rispetto ad un normale zucchero di canna.

Scopri

Preparazione

In una ciotola mescolate sbattete le uova insieme allo zucchero utilizzando uno sbattitore elettrico. Sempre tenendolo in funzione incorporate la farina setacciata insieme al lievito e poi il latte a filo. Unite la scorza di limone grattugiata e aggiungete da ultimo il burro. Amalgamate e coprite la ciotola con pellicola per alimenti. Fate riposare in frigorifero per circa 2 ore.

Trascorso questo tempo riempite lo stampo da madeleines imburrato e infarinato (se usate quello di silicone non occorre) con il composto preparato arrivando a circa 2/3 cm dal bordo. Cuocete nel forno già caldo a 220° per circa 9-10 minuti o comunque fino a quando noterete che i bordi delle madeleines iniziano a diventare dorati. Sfornate e fate raffreddare.

Per glassare: fate fondere il cioccolato fondente a bagnomaria (oppure nel microonde alla massima potenza mescolando ogni 30 secondi) e intingetevi per metà le madeleines. Ponetele su una gratella per dolci e cospargetele subito con la granella di nocciole. Fate asciugare prima di servire.

Nota: il periodo di riposo in frigorifero può essere saltato, ma è fa parte del segreto della gobbetta delle madeleines.

Provalo anche con

canna_demerara.png

Demerara

Scopri